Dott. ssa Teresa Mainiero

Volontaria

Psicologa Psicoterapeuta Ipnoterapeuta Psicosessuologa

Ambiti applicativi e d’intervento Centralità sulla relazione terapeutica: La relazione terapeutica è una relazione, tra due persone che interagiscono in uno spazio condiviso. Un rapporto tra due individui che s’impegnano, nel qui e ora della relazione, ciascuno con il proprio ruolo, con le proprie specifiche esperienze e capacità, a lavorare per un obiettivo comune.

Utilizzazione delle risorse

Utilizzando le risorse e accogliendo le resistenze, attraverso l’ipnosi e l’approccio ericksoniano è possibile:

  • potenziare una risorsa;
  • lavorare su un trauma;
  • imparare a gestire e lenire il dolore (parto; interventi ospedalieri e odontoiatrici);
  • smettere di fumare;
  • gestire l’ansia e gli attacchi di panico.

Competenze sessuologiche

Riuscire a fondere l’approccio ericksoniano con le competenze sessuologiche, mi ha dato la tranquillita’ di entrare, metaforicamente parlando, nella camera da letto dei pazienti aiutandoli a tirar fuori la difficolta’ celata dal disturbo sessuale; sia che si parli di:

  • Disturbi del desiderio sessuale;
  • Disturbi dell’eccitazione sessuale;
  • Disturbi dell’orgasmo;
  • Disturbi da dolore sessuale;
  • parafilie.

Potremmo dire che, se pur difficile stabilire la natura eziologica di tali disturbi, poiché, l’origine può dipendere da cause di natura organica, patologie funzionali, difficoltà interpersonali o conflitti intrapsichici, riuscire ad a far avvicinare il paziente alla problematica, senza tabù ma con uno spirito attento e curioso è già un primo passo verso il risultato.

Gennaio 9, 2021

Tag: