Sempre & Comunque

Ciao sono Nerina, 4 anni fa scrissi il mio primo libro verità. Piccolo ma pieno di emozioni, che ha cercato di trasmettere a chi mi leggeva, “Sempre e Comunque” il titolo, in cui avevo messo tutta la voglia di vedere il bicchiere mezzo pieno, senza perdere mail la speranza. Non sapendo cosa la vita mi aveva riservato ancora, credevo che il peggio fosse passato. Ma la conclusione non era quella, quindi ho ripreso in mano la mia penna, e ho ricominciato a voler comunicare tanta verità, che non tutti conoscono, ma che è giusto vengano comunicate. Sono altri due episodi, con titoli diversi, ma che accompagnano un unico testo.

1° Sempre e Comunque
2° Via della Lungara
3° Mio Figlio Ritrovato

Lascio a tutti voi la scelta di dividere con una, la gioia, la speranza, la paura, l’angoscia, ma soprattutto la voglia di continuare a vivere sempre e comunque.

Nessuna notte è così buia da impedire al sole di sorgere. L’autrice delle tre storie raccolte in questo prezioso volume lo sa bene e ce lo racconta con passione attraverso la voce vibrante di donne coraggiose e colme d’amore. Amore per la famiglia, per i figli, per la vita. Un amore indistruttibile che dà “sempre e comunque” la forza per lottare contro il dolore e le ingiustizie. Il dolore di una sposa bambina che è dovuta crescere prima del tempo, spesso in solitudine. Il dolore di una madre che ogni settimana varca i famosi tre scalini del Regina Coeli per andare dal figlio, il suo “Guerriero di Luce”. Un figlio prigioniero di se stesso ma soprattutto di un sistema cieco e crudele che gli tarperà le ali definitivamente. La madre combatte come una tigre insieme a lui perché nessuno uccide la speranza, neppure del più feroce assassino, perché ogni uomo è un’infinita possibilità. Eppure sarà costretta a perderlo per poi ritrovarlo, infine, libero. Lui ora è un arcobaleno: un trionfo di luci e colori che la guida, ormai sereno, nel suo cammino. È il suo “Guerriero di Luce” che trasforma la sofferenza di una madre in lotta contro l’ingiustizia e in una solidarietà ancora più salda nei confronti del prossimo. La testimonianza della donna diventa quindi denuncia dell’inferno del carcere e del fallimento di tante comunità di recupero dove, invece di ritornare alla vita, si può trovare la morte. Una morte che però solo l’amore di una grande madre e di una grande donna può trasformare in un arcobaleno.

Carla Graziano

Per ordinare:

Nerina Marchione
La Feltrinelli
Libreriauniversitaria.it
Mondatori Store
Amazon

Gennaio 10, 2021

Tag: